Think green ECOFESTIVAL DAL 26 al 28 settembre all’Appia Antica

Think green ECOFESTIVAL  e’ una manifestazione che nasce nel 2011 per promuovere e sostenere la cultura ambientale attraverso l’arte, laboratori, convegni e workshop, con lo scopo di creare una rete di legami tra gli addetti ai lavori e non. Il suo territorio di appartenenza è Roma, dove matura l’interesse per tematiche quali orti urbani, ciclabili,  km 0, artigianato del riciclo, educazione ambientale, riuso, etc. I principali sostenitori del festival sono l’associazione think green factory ed alcune realtà attive nel Municipio VIII. Di anno in anno il festival si arricchisce di contenuti e protagonisti che rendono ogni edizione un’esperienza unica: volontari, politici, associazionisti e cittadini volenterosi di far crescere  l’iniziativa, senza i quali non sarebbe possibile.
Ci sono poi gli organizzatori che si affiancano a Francesca, la fondatrice del festival, ognuno con il proprio bagaglio culturale, risorse preziose per la crescita della manifestazione. Tra questi ricordiamo Karima ali Moselhi, Emanuela Marchetti, Maya Vetri, Maria Veronica Fortunato, Giuliana Lipparini, Gianluca Peciola,  Luigi Di Paola, Gloria Salvatori, Fabrizio Villegia, James Limongi. L ‘edizione 2014 è organizzata da Francesca Cencetti in collaborazione con Silvia Polli e Lucilla Pezzetta, la grafica è di Ombretta Gamberale, l’organizzazione del punto ristoro a cura di Irene e Stefano di strafood srl.

THINK GREEN Eco Festival
nasce per portare l’ecologia al centro della città attraverso la diffusione di idee concrete per una città ecologica, per la diffusione della bioedilizia, della mobilità sostenibile, dell’agricoltura biologica, del consumo consapevole, delle energie alternative, dell’importanza del riuso e del riciclo e per l’esercizio pratico e creativo di riutilizzo di materiali nonché per sostenere un alto livello di qualità della vita. Stimolare la creazione di nuove reti e rafforzare quelle esistenti.

Le tematiche di quest’anno
:

. Transition Town
. Permacultura
. Consumo consapevole
. Architettura sostenibile e bioedilizia
. Rifiuti e riciclo creativo
. Genitori a impatto zero
. Orti urbani e terre pubbliche


Per iscriversi all’ECOFESTIVAL come Artigiano o commerciante è semplicissimo!


1) leggi il regolamento ed il documento di adesione
2) valuta se partecipare per l’intera manifestazione o solo per 1/2 giorni
3) scarica, stampa firma e rinviaci via mail la domanda di partecipazione ( scrivi ad info@thinkgreenfactory.it OGGETTO: iscrizione ecofestival)
4) prosegui al pagamento via iban oppure contatta il tuo referente
5) aspetta la conferma di adesione da parte della think green factory:


 
Affrettati a prenotarti se sei interessato alle 18 postazioni con tavolo e sedia!

Per maggiori informazioni vedi
http://www.thinkgreenecofestival.it


ENTE PARCO APPIA ANTICA
:

Ingresso principale (solo pedonale) Via Appia Antica, 42.

Parcheggio interno:
via Appia Antica n. 50 ingresso accanto fontanella dopo parcheggio  Ristorante Escargot (c/a 40 posti).

Bus 118 e 218, o tutte le linee che fermano sulla Cristoforo Colombo all’altezza della Circonvallazione Ardeatina (30, 714, 715 eccetera)

Bici: ciclabile Colombo raccordo Circonvallazione Ardeatina. Disponibili rastrelliere

La domenica la via Appia Antica è chiusa al traffico privato dalle 9 alle  18 si consiglia di lasciare la macchina a Largo Galvaligi e dintorni (5 minuti a piedi).

Per il programma completo della manifestazione nei tre giorni e per scaricare i moduli
di partecipazione vedi il sito ufficiale
http://www.thinkgreenecofestival.it
Parco_Appia_antica

Tags

About the author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *